Ein Projekt des Giovanni Masala Verlags • Un progetto di Giovanni Masala Editore

La collana SARDÌNNIA si propone di richiamare l’attenzione su opere di studiosi e intellettuali contemporanei, prevalentemente di lingua tedesca, sarda e italiana provenienti dalle discipline scientifiche più svariate, e che abbiano dedicato parte dei loro studi alla Sardegna. I curatori della collana ritengono che l’isola possa dare un contributo non secondario alla multiforme crescita culturale del vecchio continente europeo. In questo modo la collana SARDÌNNIA desidera presentare ai lettori una delle più antiche e originali lingue e culture romanze nelle sue più diverse sfaccettature e stimolare nel contempo la discussione in atto sulle nazioni senza Stato e sulle cosiddette «lingue e culture meno diffuse».

La collana SARDÌNNIA è stata fondata ed è curata da Giovanni Masala e Titus Gast in collaborazione con Helge-Nadja Ansorg e con l’istituto di letterature romanze (Romanische Literaturen II) dell’università di Stoccarda.

SARDÌNNIA è un‘ iniziativa dei curatori i quali prestano la loro opera a titolo esclusivamente onorifico; homepage, collana e pubblicazioni non usufruiscono, ad esclusione dell’imprenditore sardo Pietro Casula, di nessun tipo di contributi né da privati né da istituzioni pubbliche.